La storia di “Concedimi”, il brano d’esordio di Matteo Romano - 18 anni, di Cuneo - sembra essere la realizzazione di una favola. La canzone, composta da Matteo, è nata in quarantena, comunicando attraverso Facetime con l’amico Stefano Giuliano, che lo ha supportato realizzando anche lo scatto di copertina del singolo.

Subito dopo “Concedimi” ha spopolato su tik tok creando un piccolo caso. Matteo, ha veicolato la sua musica sulla piattaforma social ricevendo un inaspettato e immediato gradimento che si è concretizzato in oltre 2 milioni di visualizzazioni su Tik Tok. Da quel momento Matteo si è trovato al centro dell’attenzione scalando i vertici degli ascolti sulle piattaforme digitali . “Concedimi” è stato pubblicato a metà novembre su Spotify e ad oggi conta oltre 4 milioni di streaming ed è tra i primi 15 brani della classifica Top 50 Italia.