Il Circo Zen, da Pisa. Dieci album, un Ep, una raccolta e un romanzo anti-biografico all’attivo, venti anni di onorata carriera ed oltre mille concerti. The Zen Circus hanno riportato lo spirito padre del folk e del punk al moderno cantautorato con “Andate Tutti Affanculo” (2009), un album che ha consacrato la band dopo anni di duro lavoro. Il disco – per Rolling Stone fra i migliori 100 album Italiani di tutti i tempi – ha contribuito a definire la nuova generazione della musica italiana degli anni zero.

Il testo di “Come se provassi amore” è liberamente inspirato dal libro “Il dramma del bambino dotato e la ricerca del vero se” di Alice Miller. Non è cancellando - o ancor peggio- cambiando il passato che liberiamo noi stessi e quindi i nostri reali sentimenti. Bisogna accettarlo. Altrimenti decidiamo di vivere in una bolla dove le cose non “sono” ma è “come se fossero”.