14 maggio 2019

La 72esima edizione inizia oggi e terminerà la sera del 25 maggio con la cerimonia del palmares e il film di chiusura, The Specials con Vincent Cassel e Reda Kateb, commedia sociale sull'autismo. Sul red carpet sono attese anche le superstar Brad Pitt e Leonardo DiCaprio. Presenteranno C'era una volta a Hollywood di Quentin Tarantino. Il tema è l'amore per il cinema e la perdita dell'innocenza a Hollywood nel 1969, anno tra l'altro del massacro di Charles Manson. In concorso anche Dolor Y Gloria di Pedro Almodovar con Antonio Banderas e Penelope Cruz. Il film è già uscito in Spagna, ma è a Cannes che il regista spagnolo cerca gli applausi internazionali con una storia che pesca con potenza nella sua stessa biografia. Alain Delon, mito del cinema francese, riceverà la Palma d'oro alla carriera. L'assegnazione è stata contestata dalle femministe perchè Delon avrebbe ammesso comportamenti violenti durante le sue relazioni amorose. L'attore 83enne, che sulla Croisette ha debuttato nel 1957, da Cannes non aveva mai avuto riconoscimenti. A Cannes quest'anno anche il film su Maradona e quello su Elton John. L'italiano Marco Bellocchio corre per la Palma d'oro con il film sulla figura tragica del boss di mafia Tommaso Buscetta nel quale si è trasformato Pierfrancesco Favino. 

Oggi al via il Festival di Cannes, attesi anche Pitt e Di Caprio