21 ottobre 2018

Partenza sprint per la tournée di Ghali. Dopo la “data zero” al Palabam di Mantova, con la prima data al Pala Alpitour di Torino, ha preso il via l’attesissimo “Ghali in tour”, di cui RTL 102.5 è radio partner ufficiale. Lo spettacolo, diviso in tre atti, ha raccontato il passato e il presente del cantante Italo-tunisino con l’aiuto di short movie che mostravano momenti intimi e inediti dell sua vita: dal viaggio della madre dalla Tunisia all’Italia, alle foto di Ghali da bambino. L’atmosfera è stata teatrale e cinematografica, grazie all’interazione del trapper di Baggio con Dj Dev, due incredibili coriste e una live band. Ghali ha cantato brani dal passato e anche più recenti, tra cui le amatissime “Pizza kebab”, “Willy Willy”, “Happy days” e “Zingarello”, su un palco con pavimento illuminato e i suoi movimenti erano coordinati con le immagini proiettate sul grande schermo alle sue spalle. 

Ghali in tour, buona la prima a Torino

Alla base dello spettacolo una storia: quella di un’astronave che vola sopra la testa del cantante, guidata dall’amico immaginario del cantante, Jimmy, che si intromette tra una canzone e l’altra, interagendo con Ghali. L’artista ha salutato i suoi fan chiudendo con una delle sue hit più amate (“Cara Italia”) e definendo questo tour come “un ultimo abbraccio al mio pubblico prima di chiudermi in sala prove per il nuovo album”. Prossimo appuntamento il 25 ottobre al Mandela Forum di Firenze.