25 gennaio 2019

Il 25 gennaio 1939 nasceva a Milano, in via Londonio 28, Giorgio Gaber, cantautore, musicista, regista e attore teatrale tra i più influenti del secondo dopo guerra italiano. Il Signor G raggiunge la popolarità nazionale come interprete di Rock’n’Roll con Mina e Adriano Celentano nella trasmissione “Il Musichiere”. A lui, artista con il maggior numero di riconoscimenti da parte del Club Tenco (due Targhe ed un Premio Tenco), si deve la nascita del genere teatro-canzone. Nel giorno dell’ottantesimo anniversario dalla sua nascita, oggi, 25 gennaio 2019, il condominio di via Londonio, casa natale di Gaber, ha proposto di scoprire una targa in suo ricordo, incontrando l’entusiasmo della Fondazione Gaber che si è subito adoperata per la realizzazione e la posa della targa il cui testo sarà “Qui nacque nel 1939 GIORGIO GABER. Inventore del Teatro – Canzone. La sua opera accompagna vecchie e nuove generazioni sulla strada della libertà di pensiero e dell’onestà intellettuale.” La cerimonia, che si svolgerà alle 18.00 e alla quale parteciperanno Ombretta Colli, la figlia Dalia e i suoi due figli, è aperta a tutta la cittadinanza. A 16 anni dalla prematura scomparsa, Milano continua a tenere viva la memoria dell’artista che tanto ha dato e ricevuto dalla sua città natale.

Giorgio Gaber, oggi il cantante avrebbe compiuto 80 anni