02 aprile 2019

Cresce ancora il mercato discografico globale, che per il quarto anno consecutivo presenta il segno "più": nel 2018 l'incremento registrato e' del 9,7%, secondo i dati del Global Music Report 2019 di IFPI, in base ai quali i ricavi totali dell'anno passato sono stati di 19,1 miliardi di dollari. In tendenza con gli ultimi anni, lo streaming continua a guidare i ricavi, cresciuti del 34%, guidati da un aumento del 32,9% delle sottoscrizioni streaming a pagamento. Sono 255 milioni gli utenti di servizi streaming a pagamento. In ripresa anche l'Italia con un +2,6% e 228 milioni di fatturato (dati IFPI): anche nel nostro Paese e' il segmento dello streaming a guidare tale crescita, rappresentando quasi la metà del mercato. Crescono i servizi in abbonamento premium streaming rispetto all'anno precedente, mentre tra il 2013 e il 2018 il digitale e' passato dal ricoprire il 32% del mercato al 63%. Positivo anche il bilancio dei diritti di performance e delle sincronizzazioni.

Musica, cresce il mercato discografico globale