20 giugno 2019

Se Cara Italia era una lettera rivolta a chi è al potere e I Love You, una lettera dedicata agli ultimi, Turbococco rappresenta il primo vero tassello del nuovo album di Ghali.

Sempre venerdì uscirà , esclusivamente sulle piattaforme digitali, un secondo brano dal titolo Hasta La Vista che rappresenta l’anima legata al clubbing e più scura di Ghali. I due brani sono profondamente diversi ma, come dice l’artista, appartenenti ad una precisa visione d’insieme.

“Ci sono poche ragioni per dividere le cose, forse nessuna, ma a volte bisogna guardare alle differenze per capire l’unità del tutto. Turbococco e Hasta La Vista sono le mie prime due differenze, servite una sulla produzione di Takagi&Ketra e l’altra sulla produzione di Avedon. Turbococco è il mio modo indefinito di essere alle prese con appuntamenti, famiglia, lavoro, musica e il mio cocco (la testa) va a mille (turbo); mentre Hasta La Vista è la distensione club di tutto il processo, è il momento in cui posso essere il ragazzo di Baggio.”

Nuovo singolo per Ghali

Ghali sarà impegnato a luglio con il suo tour europeo.

Saranno quattro gli appuntamenti live di ghali in giro per l'Europa:

5 Luglio Wireless Festival Alter Rebstockpark, Fraconoforte, Germania

20 Luglio Lollapalooza Hippodrome ParisLongchamp, Parigi, Francia 2

3 Luglio POW WOW, Pag, Croazia

27 Luglio Tomorrowland Festival, Boom, Belgio


Ghali a Radio Zeta

Riascolta Ghali ospite in “Proteina Zeta" con Susanna Scalzi.