19 gennaio 2018

Spelacchio diventa un libro dal titolo Pare che dorme. L’abete installato dal Comune di Roma in piazza Venezia per il periodo natalizio e diventato fenomeno social e attrazione turistica è protagonista di un libro, pubblicato da Merangoli Editrice e curato da Easterino Alive, misterioso nickname di un autore che ha raccolto parole, post, fotografie su #Spelacchio e sul suo singolare fenomeno comunicativo.

Spelacchio diventa un libro

Tre i capitoli: “Sympathy for Spelacchio” che raccoglie foto dei biglietti e dei messaggi lasciati a Spelacchio in queste settimane; “Spelacchio's Social”, con le istantanee dei posto social su Spelacchio e “My Spelacchio”, con le foto di altri Spelacchi in giro per il mondo, per non farlo sentire troppo solo.