23 settembre 2020
Tancredi

E' stato nostro ospite al telefono Tancredi, giovane cantante milanese che ci ha parlato del suo singolo "Bella" scritto durante il periodo di quarantena, per poter evadere almeno con la mente. Il brano racconta dell'incontro inaspettato, una sera in discoteca, con una ragazza che lui vedeva tre volte a settimana sul bus mentre andava a scuola e di cui non conosce nemmeno il nome.
Il cantante ci ha confidato che mentre realizzava 'Bella' ha pensato: "Mamma mia è una bomba!" e che il video del brano è il prequel di quello del singolo precedente intitolato 'Alba'.

Questo e tanto altro nella puntata di oggi di Collettivo Zeta, condotta da Simone Palmieri e Diego Zappone.

Tancredi a Radio Zeta: " Il video di'Bella' è il prequel del mio singolo precedente 'Alba'"