16 giugno 2017

Esce il 16 giugno il nuovo lavoro discografico di Filippo Graziani, dal cui titolo traspare un amore dichiarato per i videogiochi arcade e più in generale per gli Anni 80. Due anni e mezzo passati sulle colline romagnole che hanno portato a questo concept album, che parla dei nostri tempi, densi di incertezza e superabili solo con l’amore. Questo disco arriva dopo il successo del precedente “Le cose belle”, con cui Graziani ha debuttato e ottenuto il premio della Targa Tenco 2014 nella sezione “Migliore Opera Prima”.


Filippo Graziani: in uscita l’album “Sala Giochi”